Ancora un trailer per Dragon Age: Origins  16

La mamma è sempre la mamma...

Per fare il Gray Warden ci vuole sicuramente fegato: non tanto perché entrando nell'ordine si rischiano giornalmente vita e anima; né perché la vigilanza eterna crea qualche fastidio a chi soffre di nervi; il vero problema è riuscire a resistere alla nausea suscitata da certi nemici, davvero disgustosi alla vista e presumibilmente anche al tatto. E d'altra parte è difficile immaginare la madre di una legione di demoni che il sabato sera si mette in tiro per fare conquiste, per cui si può anche parlare di inconvenienti del mestiere.
Sia come sia, chi volesse dare un'occhiata a quello che sembra uno dei nemici più pericolosi di Dragon Age: Origins, può godersi l'ultimo video rilasciato da EA cliccando play sul lettore in calce.