Le micro-transazioni in Fable III, con uno shop dedicato  32

Soldi veri!

Continuano ad arrivare in pillole le notizie riguardanti Fable III, direttamente dalle parole di Peter Molyneux e dalle sue disquisizioni presso la British Academy of Film and Television Arts.

Le ultime di dicono che nel nuovo capitolo dell'action-RPG verranno introdotte le famose micro-transazioni, ormai all'ordine del giorno nel mercato videoludico: a quanto pare, ci dovrebbe essere una sorta di shop online all'interno del gioco, che consenta agli utenti di acquistare componenti aggiuntivi rimanendo all'interno del fiabesco contesto, senza dunque dover accedere alle "fredde" schermate di Xbox Live.

Tanto per fare un esempio - come riportato da That VideoGame Blog - potrebbe essere possibile acquistare una particolare arma speciale per una sterlina (poco più di 1,10 euro), oppure viaggiare verso nuove aree del mondo di gioco a pagamento, mentre tutta un'altra serie di oggetti e "servizi" tradizionali rimarranno collegati alla valuta del gioco, ovvero acquistabili attraverso il denaro accumulato semplicemente giocando, come è sempre accaduto. Tutto questo si associa all'annuncio dell'integrazione di Natal all'interno di Fable III.