Call of Duty: Modern Warfare 2Microsoft permette di chiudere le chat private per il multiplayer su Xbox 360 

Modern Warfare 2 il primo a sfruttare l'opzione

Si tratta di una mossa che promette di sollevare ulteriori scontenti fra gli utenti dei titoli che decidano di sfruttarla: Microsoft ha infatti deciso, fin da subito, di permettere agli sviluppatori di scegliere se i propri utenti potranno accedere o meno alle opzioni di party chat nei comparti multiplayer dei propri giochi.
Il primo a sfruttare questa possibilità sembra essere proprio Modern Warfare 2: in sostanza se si accede al multiplayer si sarà costretti a sfruttare la game chat. Se si vuole usufruire di una private chat si sarà costretti a restare relegati al single player. La decisione sembra essere stata presa per evitare che i giocatori, come avviene con il sistema attuale, possano avvertire via chat privata i propri compagni di gioco di dove si trovino posizionati i giocatori avversari dopo aver subito un'uccisione. Il sistema viene identificato come "cheating", anche se era pratica comune, e viene considerato come un'alterazione delle dinamiche di gioco. Per questo motivo gli sviluppatori che decidano di implementare il sistema nei propri giochi potranno scegliere se permettere o meno ai propri giocatori di accedere a chat private o pubbliche, a seconda che stiano giocando in multi o single player. Microsoft permette di chiudere le chat private per il multiplayer su Xbox 360