Electronic ArtsEA acquisisce Playfish per 300 milioni di dollari 

Il colosso di Redwood City si espande nel social gaming

Secondo quanto riportato da Develop, Electronic Arts ha recentemente acquisito la compagnia dedicata al social gaming Playfish per la somma di 300 milioni di dollari.

Secondo la nuova organizzazione, il team è ora sotto il controllo della divisione EA Interactive, con la quale continuerà ad operare nel medesimo ambito d'azione.

"Il social gaming, con la sua enfasi sugli amici e la comunità, sta attraversando una fase di crescita enorme e questo è il momento giusto per investire e rafforzare la nostra partecipazione in quest'ambito", ha affermato Barry Cottle di EA, che ovviamente non poteva lasciarsi sfuggire un treno talmente invitante.
EA acquisisce Playfish per 300 milioni di dollari