Niente Blade Runner da Gearbox  23

Addio, porte di Tannhäuser

Randy Pitchford di Gearbox ha rivelato, recentemente, che lo studio starebbe pensando allo sviluppo di un gioco ispirato al celebre lavoro cinematografico Blade Runner. Purtroppo, però, la notizia ha trovato nel suo dettaglio una sostanziale smentita: questo gioco non s'ha da fare. "Uno dei miei partner, Brian Martell, ha Blade Runner sulla lista degli IP che volevamo usare, ci abbiamo pensato ed avremmo potuto ma il progetto è fallito dal punto di vista del business. Avremmo voluto farlo in una maniera tale per cui ci sarebbe costato 25 milioni di dollari. E quando fai i calcoli su questo ci siamo resi conto di non poterlo fare". Questa, sostanzialmente, la dichiarazione esplicativa sulla vicenda: "avremmo voluto, ma non possiamo farlo". Con buona pace di tutti i fan del film che avrebbero voluto vederlo sulle proprie piattaforme di gioco. Ne resteranno lacrime nella pioggia.