Periferiche WiiTutte le vendite del Giorno del Ringraziamento 

O Black Friday che dir si voglia

Tutte soddisfatte le grandi produttrici di hardware delle vendite della festività americana del Giorno del Ringraziamento, il Thanksgiving. Grazie anche ad una serie di offerte speciali e promozioni che caratterizzano da sempre la settimana più calda per gli acquisti più o meno futili che culminano con il Black Friday, sia Sony, che Microsoft che Nintendo possono annunciare ottimi risultati sul piatto delle vendite.
Sony conferma di aver venduto 440.000 PS3 nella settimana terminata il 29 novembre, dichiarando che l'intrattenimento americano di quest'anno sia "definito" dai prodotto PlayStation, supportato anche dai bundle tirati a lucido per l'occasione che hanno visto includere all'hardware giochi quali Ratchet and Clank Future: A Crack in Time, Uncharted 2: Among Thieves e LittleBigPlanet: Game of the Year.
Microsoft dichiara di aver vissuto "la settimana di maggior vendita di tutto l'anno", con il doppio delle vendite della sua Xbox 360 rispetto all'andamento delle settimane precedenti. Mancano però nel suo caso, per il momento, i dati precisi che presto verranno presumibilmente divulgati.
Nintendo, infine, non è da meno e dichiara di aver piazzato 550.000 Wii ed oltre un milione di DS, anche se l'anno precedente per quanto riguarda la console casalinga si erano contati 800.000 pezzi entrati nelle case degli americani. Considerata la flessione dei mesi precedenti e l'anno di crisi economica si tratta in ogni caso di un risultato più che positivo che lascia più che soddisfatta la grande N.
Resta ora da attendere per scoprire quale sarà il trend europeo per la stagione natalizia ormai alle porte.

TI POTREBBE INTERESSARE