Xbox 360 insegna come parlare alle ragazze  63

Con un nuovo gioco indipendente

Hai voglia ad espandere il mercato, a creare la sezione casual, ad ingrandire la fetta femminile del pubblico videogiocante: il buon vecchio stereotipo del giocatore nerd e impossibilitato a stabilire contatti ravvicinati del terzo tipo con le donne è un evergreen.

E con ragione, ci mancherebbe, certe caratterizzazioni il popolo videoludico magari ci tiene anche a tenersele strette. E' per venire incontro dunque ai timidoni che Silver Dollar Games ha sviluppato questo particolare gioco indipendente scaricabile da Xbox Live, dal titolo alquanto esplicito: Dont B Nervous Talking 2 Girls, una sorta di "sim-date" nel quale ci troviamo appunto a parlare con delle avvenenti fanciulle (in maniera virtuale), cercando di sostenere una conversazione adeguata. Non che la cosa porti a conclusioni particolarmente spinte, sembrerebbe, ma rischiare di prendersi una denuncia virtuale per molestie (vedi immagini) non è mai piacevole.

Il "gioco", a metà tra un simulatore di appuntamenti e un software educativo, è scaricabile per 80 Microsoft Points, come visibile sul sito ufficiale di Xbox.