Avatar come ritratti, in un prossimo futuro?  12

Alter ego sempre più somiglianti

La registrazione di un brevetto da parte di Microsoft smbra indicare l'intenzione di rendere gli Avatar di Xbox Live sempre più somiglianti ai propri creatori. Si tratta di un misterioso "Avatar Individualised by Physical Characteristics" che sostanzialmente mira ad eliminare l'artificiosità degli Avatar permettendo agli utenti, grazie ad una serie di aggiustamenti di fino, di renderli sempre più simili alle nostre stesse sembianze. Il generatore di Avatar dovrebbe permettere la riflessione delle caratteristiche fisiche del proprio autore al punto tale da parlare di "fisiologia", andando quindi a strutturare anche il grado di salute della persona stabilita anche attraverso le attività di un Avatar giocante. In poche parole: più giocate a tennis, ad esempio, e più sarete in forma, come nella vita reale. Possibili dei premi per un comportamento sano del nostro Avatar, cme tempo di gioco budget o indicatori visibili dello stato di salute. Tutto per incoraggiare le persone a fare esercizio. Ma come analizzare lo stato di salute della persona reale? Attraverso, sembra, una serie di rilevatori third-party, una smart-card healthcare o un sensore fisiologico che misuri la pressione sanguigna, il battito cardiaco, il livello di zucchero nel sangue e così via. Ma quanto è alto il rischio di far prendere il posto del medico ad un misuratore fai da te?