Yamauchi ha concluso una gara automobilista da 25 ore  39

Alla faccia del realismo

Kazunori Yamauchi, da buon capo dei Polyphony Digital, è ovviamente un grande appassionato di auto, vissute a diversi livelli.

Non stupisce dunque più di tanto la sua partecipazione anche ad eventi sportivi, ma una gara di resistenza da 25 ore fa comunque un certo effetto. Yamauchi ha fatto parte del team "Spoon Sports" durante la corsa al Thunder Hill Raceway in California, completando con i compagni la grande maratona durata poco più di una giornata intera, riporta Kotaku.

"Non avendo nessuna esperienza di corsa su circuito, e non sapendo cosa aspettarmi da una gara da 25 ore, sono stato molto soddisfatto di essere riuscito a ridurre il gap di 20 secondi dall'inizio dei giri di prova a quasi 0 durante la gara tra i miei tempi e quelli dei miei compagni si squadra", ha detto Yamauchi in proposito. "E' stata una grande sensazione confermare di persona che Gran Turismo ha un effetto positivo non solo nell'imparare tracciati specifici, ma anche in aumentare il livello della tecnica di guida dei piloti".