Lost Planet 2Capcom potrebbe spostare lo sviluppo oltreoceano, ritardi strategici 

Franchise affermati all'estero, nuovi IP in Giappone

Secondo quanto riportato da Joystiq, Capcom starebbe cercando di sfruttare il più possibile l'outsourcing per lo sviluppo di titoli di alto profilo appartenenti al suo catalogo.

In particolare, vari franchise già consolidati potrebbero dunque spostarsi oltreoceano, attuando quel viaggio verso occidente che il publisher di Osaka da diverso tempo sta programmando, mentre nei team interni con base in Giappone rimarrebbero soprattutto i nuovi IP e in generale i titoli che richiedono un maggiore sforzo creativo e innovativo.

Inoltre, la sessione di domande e risposte (link a file PDF) a cui si riferisce il sito menzionato tocca anche la questione dei posticipi, sostenendo che lo spostamento al primo quarto del 2010 di diversi prodotti tripla A per Capcom rappresenti una "decisione strategica" dal punto di vista finanziario.
Capcom potrebbe spostare lo sviluppo oltreoceano, ritardi strategici

TI POTREBBE INTERESSARE