PS4 avrà un lettore ottico simile al Blu-Ray  80

Ma per che formato?

Durante una recente intervista, il Senior VP of Product Development di Sony Shuhei Yoshida ha rivelato che la futura PlayStation 4 disporrà di un lettore ottico interno simile al Blu-Ray per i titoli blockbuster, aprendo in questo modo e con una sola frase diverse speculazioni. Innanzitutto svanisce lo spettro di una console abilitata solamente al digital delivery che, con l'avvento di PSP Go priva di UMD era stata da molti ipotizzata, con un discreto disagio. L'affermazione che tuttavia il lettore ottico sarà specifico per i titoli "blockbuster" potrebbe indicare che in ogni caso una fetta di mercato relativa a titoli di minore importanza potrebbe spostarsi verso una forma di distribuzione digitale, in maniera non dissimile da quanto accade ora con il PSN ma probabilmente in misura maggiore. Ulteriore speculazione è quella relativa al tipo di formato che verrà letto dal dispositivo in questione che, a quanto pare, non sarà il Blu-Ray ma probabilmente un suo successore. Non è in realtà la prima volta che si parla di un simile nuovo formato e che si discute sull'eventualità che sony stia già lavorando ad un suo sviluppo. Teniamo in ogni caso ben presente che si tratta di progetti a lungo termine, considerato che il ciclo vitale di PS3, ipotizzato per essere contenuto in circa una decina d'anni, è ancora ben lungi dall'essere vicino al suo termine.