Vendite non ottimali per Nexus One, prezzo già abbassato  30

20.000 unità nella prima settimana

Secondo i primi dati di vendita, il nuovo cellulare di Google, Nexus One, pare non abbia avuto quella partenza deflagrante che ci si poteva aspettare dall'antagonista designato di iPhone.

"Solo" 20.000 sono stati i pezzi venduti nella prima settimana per il nuovo dispositivo secondo questi dati, numeri non troppo incoraggianti ma in parte giustificati da una certa trascuratezza dal punto di vista promozionale che ha caratterizzato il lancio.

Se si paragonano all'1,6 milioni totalizzati nel medesimo periodo dall'iPhone 3G - che, certamente, partiva comunque da una base ben diversa in termini di percezione da parte del pubblico nonché di installato per quanto riguarda le precedenti versioni - è chiaro come al momento la lotta sia piuttosto impari. Per risolvere la questione è stato già abbassato di 100 dollari il suo prezzo da T-Mobile, passato da 379 a 279 dollari.

Immagine tratta da Macitynet.it