Criterion dice basta alle espansioni di Burnout Paradise  18

Tempo di passare ad altro

Dopo mesi e mesi di supporto intensivo, con un gran numero di contenuti rilasciati per la maggior parte dei casi a titolo gratuito, Criterion ha deciso di chiudere con i DLC di Burnout Paradise.

"Per favore, non chiedeteci più DLC per Burnout Paradise", si legge nel Twitter ufficiale del team di sviluppo, "Non ce ne saranno più! Scusate tutti, ma abbiamo fatto finora molto di più rispetto a chiunque altro...".

D'altra parte, la cosa era già nota dal mese scorso, quando era stato rivelata la particolare espansione con i mezzi lunari che non sarebbe mai arrivata sul mercato. Tempo di passare ad altro, dunque, sebbene la tematica di fondo sembra rimanga la stessa: Criterion dovrebbe infatti essere al lavoro sul rilancio della serie Need for Speed.