Heavy RainHeavy Rain è una scommessa, per SCEE 

Ma anche un progetto in cui credere

Continuano le dichiarazioni sulla natura pienamente sperimentale di Heavy Rain da parte di Quantic Dream e Sony, a dimostrazione di come il nuovo prodotto di David Cage sia quanto di più lontano dalla normale struttura del blockbuster videoludico.

Oggi SCEE comunica che Heavy Rain è in effetti una grossa "scommessa", tuttavia una produzione a cui Sony ha voluto dare il pieno supporto. Lucy Duncan, product manager del gioco presso SCEE, ha affermato a CVG: "essendo Sony, penso che possiamo godere del lusso di poter scommettere maggiormente su IP nuovi e originali - e Heavy Rain fa decisamente parte di queste categorie".

"Penso che il rischio d'altra parte di attenuato dalla fiducia che nutriamo nel team dietro al gioco, tra David Cage, Guillaume de Fondaumiere e i ragazzi di Quantic Dream con la grande impressione che ci hanno fatto, non solo per quanto riguarda i loro passati lavori - Fahrenheit - ma anche attraverso le demo che ci hanno mostrato durante lo sviluppo di Heavy Rain". Il gioco è atteso per il 26 febbraio in Europa, su PlayStation 3.
Heavy Rain è una scommessa, per SCEE

TI POTREBBE INTERESSARE