DLC dal primo giorno per Battlefield: Bad Company 2  45

Si comincia subito

Sta diventando ormai sempre più una tradizione: non tanto la presenza di contenuti aggiuntivi scaricabili, cosa ormai ben stabilita nel nuovo modello di business videoludico, quanto piuttosto la presenza di DLC subito al lancio del gioco.

Anche Battlefield: Bad Company 2 si adegua a quanto pare, presentando uno shop interno al gioco (evidentemente un'iniziativa condivisa dai vari titoli EA) che già dal primo giorno di commercializzazione propone contenuti aggiuntivi gratuiti o a pagamento da scaricare.

"Dal day one, potrete ottenere cose molto interessanti", ha detto in proposito il senior producer Patrick Bach, senza specificare meglio l'entità di queste "cose". E' probabile che anche il nuovo sparatutto ad ambientazione bellica sfrutti la strategia dei "dieci dollari" annunciata dal capo di EA John Riccitiello, avendo al suo interno un codice per sbloccare gratuitamente alcuni componenti di gioco aggiuntivi, un sistema ideato per incentivare l'acquisto di giochi nuovi.