Sul perchè della cancellazione della versione PC di Alan Wake  129

"Va giocato sul divano"

E' della settimana passata la notizia della trasformazione di Alan Wake in esclusiva per Xbox 360, stralciando così dallo sviluppo la versione PC annunciata in origine. Quella che mancava, tuttavia, era una spiegazione che ci illustrasse le motivazioni di una decisione così impopolare. Spiegazione che arriva assai inconsueta da un responsabile di Microsoft, che dichiara: "Alcuni giochi sono più adatti per l'initimità del PC, altri sono giocati al meglio dal divano di fronte ad un grande schermo televisivo. Abbiamo realizzato definitivamente che la miglior maniera di vivere l'esperienza di gioco di Alan Wake sia sull'X360, perciò abbiamo deciso di focalizzarci sull'esclusività. Sia Microsoft che Remedy hanno una lunga storia di sviluppo su PC. Questa decisione è stata presa per inserire questo gioco specifico sulla piattaforma giusta."
Insomma, in parole povere: Alan Wake va giocato sul divano. Con un grande schermo televisivo. Se avete collegato la X360 al monitor del PC e preferite giocare su una sedia, non compratelo.