Windows Phone 7 annunciato, con Xbox Live  34

Integrazione vera

Un tempo si parlava di Live Anywhere, e qualcosa sembra ancora muoversi in tal senso.

Il nuovo sistema operativo studiato in Microsoft per i sistemi "mobile", ovvero Windows Phone 7, è stato presentato di recente come controparte portatile della settima versione di Windows, e a quanto pare ha intenzione di segnare un deciso passo in avanti nella strategia del Live ovunque, presentata ormai ben 4 anni fa dalla casa di Redmond.

Secondo quanto riportato da un comunicato stampa di Microsoft, il sistema è in grado di "fornire la prima e unica esperienza ufficiale Xbox Live su un cellulare, inclusi i giochi Xbox Live, i feed Spotlight (sotto i riflettori) e la possibilità di vedere e gestire l'avatar del giocatore, il profilo e gli obiettivi sbloccati". Sebbene quest'ultime possibilità siano piuttosto comprensibili, resta da capire cosa intendano a Redmond per "giochi Xbox Live": qualche versione mobile dei Live Arcade? Restiamo in attesa di ulteriori delucidazioni.