Final Fantasy VIIKitase è molto interessato ad un remake di Final Fantasy VII 

Chissà...

Il producer di Final Fantasy XIII, Yoshinori Kitase, ha affermato in un'intervista a GameTrailers di essere "molto interessato" ad un rifacimento di Final Fantasy VII.

Il settimo è ovviamente uno dei capitoli più amati della serie, quello che ha segnato l'inizio di una nuova era per Final Fantasy, sdoganando il JRPG in tutto il mondo con una delle prime produzioni gigantesche da parte di Square Enix. In molti, da diverso tempo, stanno aspettando un remake, o comunque un ritorno ai luoghi e ai personaggi tipici di Final Fantasy VII.

"Sono molto interessato a vedere una forma più completa di Final Fantasy VII, costruito in maniera più realistica e con voci e animazioni ed espressioni facciali più avanzate", grazie alle nuove tecnologie. "Sarei interessato nel vederlo e nel farlo, sarebbe una grande esperienza", dice ancora nell'intervista Kitase, che apre nuovi spiragli sull'argomento: "non mi stanco di sentire le persone chiedere ancora di questa cosa, dunque continuerò a rispondere e riferire i miei pensieri al riguardo finché mi verrà chiesto". Si tratta di un'opinione piuttosto controcorrente rispetto alle ultime rilasciate da Kitase stesso e Motomu Toriyama, che in precedenza avevano valutato troppo difficile la trasposizione dell'atmosfera originale con una grafica moderna. Staremo a vedere.
Kitase è molto interessato ad un remake di Final Fantasy VII