In arrivo una patch per il widescreen di BioShock su PC  16

Finalmente

Il problema che gli utenti PC si sono trovati ad affrontare con il primo Bioshock si è ripetuto anche in BioShock 2: la visualizzazione del gioco su monitor a 16:9 o a 16:10 non era corretta. O meglio: sostanzialmente a schermo veniva visualizzata la risoluzione 4:3 con i margini tagliati. Il problema verrà risolto domani, con il rilascio di una patch che aggiusterà la visione del gioco permettendo di visualizzare una risoluzione corretta anche per i monitor widescreen. Ma non solo: la patch risolverà anche un problema legato al mouse nei match in multiplayer. Da domani, gli utenti PC saranno molto più felici.