David JaffeJaffe: Sony dovrebbe denunciare Microsoft 

E anche il film War of the Gods

David Jaffe torna in grande spolvero con qualche dichiarazione scottante, di quelle belle combattive a cui il creatore di God of War in certi casi ci ha abituato.

Sul suo blog personale, Jaffe esorta Sony ad intraprendere azioni legali contro Microsoft e contro il nuovo film War of the Gods, per motivi differenti. La questione contro Redmond dovrebbe essere presa di petto da Sony a causa di Scrap Metal, un nuovo videogioco in arrivo su Live Arcade che, secondo il game designer, è troppo simile, nel concetto e nello stesso titolo, alla serie Twisted Metal, a cui lo stesso Jaffe ha lavorato.

Non sono affari dello sviluppatore, e lo rende ben noto a tutti, poiché non è lui a detenere i diritti sulle serie, ma sarebbe giusto secondo Jaffe difendere certi copyright e certamente il capo di Eat Sleep Play ha particolarmente a cuore la serie automobilistica in questione. La seconda mossa è consigliata per difendere il nome God of War dal film War of the Gods. Effettivamente, la scelta del titolo risulta quasi ridicola nella sua forzata assonanza con il gioco Sony, per non parlare della trama, che mette in scena lotte titaniche tra dei e miti greci. Anche qui, Jaffe mette bene in chiaro il fatto che nessuno possa avanzare diritti sulla mitologia greca (ci mancherebbe), ma certo almeno la scelta del titolo poteva essere un po' più felice e meno sospetta da parte della compagnia cinematografica responsabile.
Jaffe: Sony dovrebbe denunciare Microsoft

TI POTREBBE INTERESSARE