Dead to Rights: RetributionLo studio delle animazioni di Dead to Rights: Retribution in video 

Motion Capture!

La tecnica del motion capture - sostanzialmente la ripresa dei movimenti di attori reali digitalizzati grazie a sensori applicati su di essi e collegati a un computer - è ormai una delle pratiche più diffuse per la composizione della maggior parte delle animazioni in molte delle produzioni videoludiche odierne. Non fa eccezione Dead to Rights: Retribution, action in sviluppo presso gli studi di Volatile Games, per il quale proprio il motion capture ha costituito una delle colonne portanti in fase di sviluppo. Vi proponiamo un filmato che fa da testimonianza all'argomento in questione, un vero e proprio documentario relativo ai momenti di lavorazione negli studi dove si vedono appunto all'opera attori in carne e ossa. Lo trovate come sempre in calce. Ricordiamo che il titolo è atteso su piattaforme Xbox 360 e PlayStation 3 dal prossimo aprile.

TI POTREBBE INTERESSARE