Ci saranno molti DLC per Blur, ma non al lancio  15

Arriveranno con calma

A quanto pare, il nuovo racing game di Bizarre non rientrerà nel nuovo trend che pare caratterizzare le maggiori produzioni attuali, con il rilascio di contenuti aggiuntivi disponibili subito al lancio.

Blur, dice il lead designer Ged Talbot a MTV, avrà molte espansioni, ma non saranno disponibili dal primo giorno di commercializzazione, soltanto in seguito. All'inizio, dunque, ci dovremo accontentare della fornitura standard di 50 auto e 30 tracciati disponibili "out of the box".

Non ci sarà verosimilmente molto da attendere, però, se è vero che - come sostenuto da Talbot - "sarà sempre una grossa parte della strategia quella di supportare il gioco con l'aggiunta di DLC".