EA sigla un accordo con 38 Studios  9

Per la pubblicazione dei suoi progetti

38 Studios è un team di sviluppo che ha fatto parlare di sé alla sua apertura per essere stato fondato dalla star del baseball americano Curt Schilling.

Da un punto di vista puramente videoludico, il nuovo studio ha catalizzato ulteriormente l'attenzione per aver intruppato un pezzo veramente pregiato, ovvero Ken Rolston - lead designer di The Elder Scrolls: Morrowind e Oblivion - per lo sviluppo del primo gioco: per l'appunto un RPG, chiamato Project Mercury.

Si nota del potenziale in tutto questo, nonostante i dettagli rilasciati siano ancora pochi, e qualcosa del genere deve aver notato anche Electronic Arts, visto che il colosso di Redwood City annuncia oggi un accordo di publishing con il piccolo studio per portare questo RPG sul mercato. "Stiamo creando un mondo enorme, con eroi e cattivi e una ricca storia di sfondo", ha detto Curt Schilling in occasione dell'accordo, "e non posso pensare a nessuna compagnia dalla potenza mondiale migliore di EA Partners" per portare a termine il progetto.