Lara Croft and the Guardian of LightTomb Raider con motion control? 

Nel prossimo futuro

I controlli a rilevazione di movimento sono l'ultimo grido in ambito videoludico, a quanto pare, e Crystal Dynamics evidentemente ha intenzione di tenersi al passo coi tempi.

Secondo quanto riportato da Eurogamer, il team di sviluppo avrebbe intenzione di inserire il supporto per i controlli di movimento nei futuri Tomb Raider, forse a partire dal prossimo titolo previsto per l'estate, ovvero quel Lara Croft and the Guardian of Light che è in effetti uno spin-off ma potrebbe comunque rientrare nel progetto.

Daniel Neuburger di Crystal Dynamics sostiene di aver già disponibile il kit di sviluppo per le nuove strumentazioni, e il team sta attivamente pensando a come includere l'interfaccia in uno dei prossimi titoli, in particolare per quanto riguarda i controlli di Wii e il Move di PlayStation 3. Per quanto riguarda Lara Croft and the Guardian of Light non ci sono ancora piani precisi, poichégli sviluppatori stanno cercando prima di tutto di far uscire il gioco in tempo per la scadenza, ma se dovessero essere colpiti da un'idea veramente interessante, probabilmente potrebbero cercare di inserire un sistema di manipolazione degli oggetti che sfrutti in qualche modo i nuovi controller.
Tomb Raider con motion control?