Halo: ReachRicco gameplay per la beta di Halo: Reach 

Tanta roba

Brian Jararrd di Bungie ha rivelato che la beta di Halo: Reach, che partirà il prossimo tre di maggio, permetterà ai giocatori che vi avranno accesso di giocare in anteprima con moltissimo materiale di gameplay. "La beta pubblica conterrà un enorme fetta di sandbox di Halo Reach. Credo che i giocatori saranno sorpresi di quante cose ci saranno, ma per poter mantenere l'esperienza di gioco centrale ed ottenere feedback utili abbiamo bisogno di includere un'offerta ben bilanciata". Questa è certamente un'ottima notizia per tutti coloro che attendono con ansia di poter mettere le mani sul gioco in prima persona, ma c'è anche da stare tranquilli: il materiale che sarà giocabile n ella beta non rovinerà l'esperienza di gioco definitiva. Resteranno infatti molte sorprese, dice Jarrard, nella versione finale di Halo Reach anche per chi abbia partecipato alla fase di testing pubblico. Il finale non sarà spoilerato, come è giusto che sia. Ricco gameplay per la beta di Halo: Reach

TI POTREBBE INTERESSARE