Hideo KojimaPer Kojima il futuro vede la fine delle console 

Ma guarda

Hideo Kojima, da molti considerato genio del settore creativo videoludico, ha fatto delle affermazioni visionarie rispetto al futuro delle console e non a lungo bensì a breve termine. "Nel prossimo futuro avremo giochi che non dipenderanno da alcuna piattaforma, i giocatori saranno in grado di trarne le proprie esperienze nei salotti, in viaggio, in movimento - dovunque siano e in qualunque momento abbiano voglia di giocare. Dovrebbe essere lo stesso software e la stessa esperienza". Si tratta di affermazioni piuttosto difficili da accogliere, tant'è che il boss di SCEJ Hiroshi Kawano replica subito di rispettare le predizioni di Kojima ma di non poterle condividere. "Speriamo che continui a sviluppare per le piattaforme, ma rispettiamo profondamente il suo senso di accettare una sfida". Vedremo cosa ci riserverà il futuro prossimo, ma dubitiamo di poter andare in giro con delle specie di collegamenti neurali in stile Existenz. Per Kojima il futuro vede la fine delle console

TI POTREBBE INTERESSARE