L'Inghilterra adotta ufficialmente il PEGI attraverso una legge  29

Insieme ad altre misure

Il Parlamento britannico ha votato a favore della Digital Economy Bill ieri sera, un disegno di legge che prevede una serie di protezioni per l'industria digitale nei confronti della pirateria, oltre a varie misure di controllo centralizzate e la conferma definitiva dell'adozione dello standard PEGI anche nel mercato del Regno Unito.

Votato a maggioranza da 142 elementi della House of Commons, il progetto diventerà tra breve una legge vera e propria, con la quale dunque il Regno Unito si allinea alle misure prese dalla maggior parte d'Europa per il controllo dei contenuti sui videogiochi, tra le altre cose.

E' inoltre in lavorazione un sistema di agevolazioni e sgravi fiscali prettamente dedicato all'industria videoludica in Inghilterra, progetto studiato per risollevare la situazione di tale settore industriale e tenere il passo dei paesi che hanno già adottato misure simili.