Molyneux: Fable 3 ha il più grande cast nella storia dei videogiochi  60

Nomi importanti per le voci

Peter Molyneux, lo sappiamo bene, non è tipo incline all'understatement quando si tratta di anticipare qualcosa riguardante i suoi progetti.

Eppure, negli ultimi anni si è saputo ben contenere, riuscendo a bilanciare i proclami con dei risultati visibili e apprezzabili concretamente nei videogiochi Lionhead. Per questo, da una parte non stupisce che il game designer sostenga di aver messo su "il più grande cast che si sia mai visto in un gioco" per Fable III, dall'altra la cosa ci fa veramente ben sperare nella qualità dei dialoghi all'interno del gioco, sebbene ovviamente si debba fare i conti con gli adattamenti in Italiano.

John Cleese, Stephen Fry e Jonathan Ross sono parte di questo cast, e si tratta effettivamente di nomi di grosso calibro per un videogioco. "Come vengano utilizzati questi personaggi è una cosa che dipende molto da come si ha intenzione di giocare al gioco", ha affermato Molyneux, "questi non sono come i dialoghi tradizionali - siamo entrati nello studio con John Cleese e penso che anche lui non abbia mai fatto nulla del genere in precedenza, perché abbiamo dovuto studiare delle frasi e dei testi che si potessero adattare a tutte le diverse reazioni che possono scaturire dalle numerose possibilità di azione offerte al giocatore", ha spiegato Molyneux a IGN. A quanto pare, Cleese ricoprirà il ruolo del maggiordomo, mentre Fry sarà Reaver, presente già in Fable II.