Dettagli sulle mappe della beta di Halo Reach  23

Non c'è male

Cominciano a trapelare le prime informazioni sulla beta di Halo Reach, stavolta relative in particolare alle quattro mappe messe a disposizione dei tester. Le prime due, Swordbase e Powerhouse, sono basate sul gameplay tradizionale di tipo Slayer ed Headhunter. La mappa Overlook invece sembra derivare direttamente dalla campagna di Reach mentre della quarta, la Boneyard, resta ancora sotto stretto riserbo. "Tutte e quattro le mappe sono state scelte per testare una specifica selezione di modalità di gioco e dimensioni dei team. SwordBase e Powerhouse coprono le Slayer ed Headhunter, Overlook è perfetta per la tipologia di gioco NT 1 (Generator Defense) mentre la Boneyard è una grande ambientazione custom costruita per l'Invasione. Ogni mappa porta elementi unici che vogliamo mettere in valutazione e speriamo possano contenere abbastanza varietà per essere appetibili fino alla fine della beta" dice Chris Carney di Bungie. La beta dovrebbe aver inizio il 3 maggio prossimo.