Continua l'emorragia di personale da Infinity Ward  35

Dieci piccoli indiani

Ormai sembra che il destino di Infinity Ward, così come l'abbiamo sempre conosciuta, sia segnato. Dopo l'emorragia di personale iniziata con il caso Zampella/West altre quattro figure chiave dell'azienda abbandonano oggi il proprio posto. Si tratta di Steve Fukuda, Zied Reike, Rayme Vinson e Chris Cherubini; i primi due erano lead designer di Modern Warfare 2, mentre Vinson e Cherubini ricoprivano rispettivamente i ruoli di programmatore e lead artist. Non è nota quale sia la loro prospettiva di rioccupazione e se andranno a riunirsi a Zampella e West nello studio da loro fondato, Respawn Entertainment.