Lara Croft è per il digitale, Tomb Raider per il retail  15

Due cose diverse

Square Enix fa un po' di chiarezza sulla nuova strategia applicata al brand Tomb Raider e relativa protagonista.

Lara Croft and the Guardian of Light, com'è noto, è un prodotto dedicato esclusivamente al mercato in digital delivery e a quanto pare il primo di una serie. Per il nuovo publisher del brand, il marchio Lara Croft sarà dunque legato alle uscite in digital delivery, ovvero giochi scaricabili sui vari canali online delle console, mentre per il mercato retail rimarrà il buon vecchio marchio Tomb Raider.

E' un progetto che il publisher aveva in mente da tempo, ha rivelato il CEO di Square Enix Europe, Phil Rogers, alla rivista Develop, sebbene non sia chiaro quali siano i piani relativi a Lara Croft nel futuro, dopo questo capitolo.