Software HouseInfinity Ward è "morta", secondo un insider 

Continuerà a disintegrarsi

Una non meglio specificata fonte vicina a Infinity Ward ha rivelato a Kotaku che il team di sviluppo è effettivamente "morto", e continuerà dunque a sfaldarsi come ha dimostrato di fare da un po' di giorni a questa parte.

"Hanno licenziato i due leader migliori che si potessero avere", ha affermato la fonte rimasta anonima, "e poi non hanno mantenuto gli accordi su tutti i soldi che ci avrebbero dovuto dare... non c'è modo che possano riacquistare la nostra fiducia o il rispetto. E sono alquanto sicuro che se ne siano accorti a questo punto".

Dopo l'abbandono di Zampella e West, che hanno costituito il nuovo gruppo Respawn Entertainment, abbiamo assistito in questi giorni ad un vero e proprio esodo di personale che ha portato una dozzina di persone a lasciare Infinity Ward nel giro di pochi giorni, ma gli abbandoni sono destinati ad aumentare secondo quanto riferito da Kotaku. Activision nel frattempo ha spostato un po' di personale da altri team per cercare di costituire la squadra che porterà alla creazione di Modern Warfare 3, ma "Infinity Ward per come l'avete conosciuta finora è morta... e continuerà a sfaldarsi", dice l'anonimo insider.

TI POTREBBE INTERESSARE