Brain Training del Dr. Kawashima: Quanti Anni ha il tuo Cervello?Per uno studio i Brain Training non migliorano l'intelligenza 

Sennò basterebbe nerdare per diventare tutti Einstein

In realtà l'effetto che i vari titoli in stile Brain Training dovrebbero avere sull'intelligenza non dovrebbe essere quello di un vero e proprio "miglioramento" in senso stretto, dovrebbero invece raggiungere lo scopo, se seguiti con una certa costanza, di "allenare" il cervello, sostanzialmente aumentandone gli stimoli e di conseguenza la prontezza di risposta. Ma senza gridare al miracolo: se sei un po' tonto, tale rimani. Facezie a parte, uno studio portato avanti da alcuni scienziati inglesi che ha sottoposto a test più di 11.000 persone a cui sono stati fatti usare con costanza tali giochi per sei settimane indicherebbe che non ci siano effetti rilevanti. Le persone testate non sono state sottoposte a sessioni dei titoli Nintendo, va specificato, bensì ad una serie di giochi creati ad hoc dai ricercatori sulla falsa riga di quelli disponibili sul mercato. Secondo i risultati i giochi non migliorano memoria, concentrazione, capacità di pianificazione o di problem solving. Un portavoce di Nintendo ha specificato che "Nintendo non ha mai fatto alcuna dichiarazione volta a indicare che Brain Training o More Brain Training siano scientificamente provati come in grado di migliorare le funzioni cognitive". In ogni caso, restano divertenti. Per uno studio i Brain Training non migliorano l'intelligenza