Software HouseBruckheimer: giochi e film saranno indistinguibili tra 10 anni 

Realismo estremo

Il super-produttore hollywoodiano Jerry Bruckheimer è ormai decisamente lanciato anche sul mondo videoludico, a partire dalla sua nuova produzione cinematografica basata su Prince of Persia.

E' abbastanza normale, dunque, che si lasci andare ad alcune analisi sul presente e sul futuro dei videogiochi, in particolare con riferimento al cinema. A HeyUGuys, Bruckheimer h fatto sapere di credere fermamente nel fatto che "in 10 anni da ora non saremo in grado di distinguere le differenze tra film cinematografici e videogiochi", tanto saranno realistici i giochi con le tecnologie del prossimo futuro.

TI POTREBBE INTERESSARE