Periferiche PS3Sony chiamata in causa per la rimozione degli altri OS da PS3 

Vedremo cosa ne dirà la Corte

Sony è stata citata in giudizio di fronte ad un tribunale californiano per via del nuovo aggiornamento di PS3 che ha rimosso la compatibilità della console con altri sistemi operativi, come ad esempio Linux. Anthony Ventura, che si è costituito come parte lesa nell'azione legale, dichiara: "la decisione di Sony di forzare gli utenti a disabilitare le funzioni OtherOS è basata sul suo proprio interesse ed è stata intrapresa a spese dei propri utenti." La Corte dovrà stabilire se la rimozione del supporto ad altri sistemi operativi sia considerabile un danno per gli utenti, e la sua eventuale entità e soprattutto la legittimità dell'azione di forza di Sony. Attendiamo di scoprire quali saranno le evoluzioni della vicenda.

TI POTREBBE INTERESSARE