PerifericheI videogiochi trainano gli acquisti di televisori 3D 

Almeno secondo un sondaggio

Secondo un sondaggio effettuato dalla Consumer Electronics Association, i videogiochi sembrano essere uno dei principali motivi dietro l'interesse per i nuovi televisori con visualizzazione in 3D.

Un utente su quattro tra gli intervistati, identificato come videogiocatore, si è detto interessato al gioco in 3D, metà di coloro che hanno sperimentato i film in 3D si sono detti interessati all'applicazione della tecnologia per i videogiochi e un giocatore su 5 ha dichiarato che i giochi saranno il maggiore fattore d'interesse per l'acquisto di un televisore 3D, per quanto riguarda loro.

Secondo il capo di CEA, Shawn DuBravac, dunque, i videogiochi saranno un fattore determinante per il passaggio alle televisioni tridimensionali: "è la prima volta che nuove televisioni vengono associate a videogiochi come promozioni", riferendosi all'iniziativa di Sony, probabilmente, "ed è una cosa molto interessante", ha detto DuBravac in occasione della LA Games Conference.
I videogiochi trainano gli acquisti di televisori 3D