Periferiche DSNintendo lancia la sfida ad Apple 

Il nuovo nemico

Un articolo del Times Online, sezione "business", mette in evidenza la nuova minaccia incombente per Nintendo e il suo dominio nell'ambito dei videogiochi portatili: Apple.

Considerata ormai vinta la battaglia contro il competitor diretto, Sony con la sua PSP, i vertici Nintendo riconoscono in iPhone, iPod Touch e forse iPad i nemici più temibili da affrontare. Il primo arresto nel travolgente andamento dei profitti degli ultimi 6 anni ha lanciato un Satoru Iwata alquanto belligerante nei confronti della casa di Cupertino.

A dire il vero la situazione di Nintendo appare ancora ottima, confrontata con quella di Microsoft e Sony e considerando anche la crisi generale, tuttavia è indubbio che il successo abbia incontrato ultimamente qualche battuta d'arresto, e che sul piano del software molti sviluppatori stiano tornando ad Xbox 360 e PlayStation 3. In particolare, Iwata si è detto preoccupato che le divisioni hardware e software non siano più in grado come prima di trainare il mercato facendo leva sull'elemento "sorpresa", considerato un punto focale nelle strategie Nintendo. D'altra parte, il misterioso 3DS potrebbe portare nuovo ossigeno in tal senso, staremo a vedere.
Nintendo lancia la sfida ad Apple

TI POTREBBE INTERESSARE