Guild Wars 2Guild Wars 2 e gli eventi dinamici 

Un po' più di vivacità

ArenaNet ha intenzione di far fare un salto qualitativo dal punto di vista della coerenza logica all'interno di Guild Wars 2.

In particolare, il tentativo è di abbandonare certe incongruenze tipiche dei MMORPG per rendere il tutto un po' più fluido e realistico, o quantomeno coerente. Ad esempio, all'inizio delle varie quest non ci sarà bisogno necessariamente di leggere lunghe introduzioni testuali per essere messi al corrente di quello che è accaduto, ma lo scopriremo semplicemente notando quello che succede nel mondo circostante.

"Se un drago sta attaccando, non si tratterà di leggere tre paragrafi sul fatto in questione", spiega Colin Johanson di ArenaNet sul sito ufficiale di Guild Wars 2, "vedrete edifici esplodere in grandi palle di fuoco, e sentirete personaggi nel gioco che gridano di un attacco da parte di un drago". Allo stesso modo, i comportamenti degli NPC e dei nemici saranno più realistici, dinamici e reagiranno alle azioni del giocatore, aiutando attivamente nel caso di personaggi positivi o cercando di rendere la vita particolarmente difficile nel caso dei nemici.
Guild Wars 2 e gli eventi dinamici

TI POTREBBE INTERESSARE