Red Dead RedemptionCorretto il bug di Red Dead Redemption 

Niente più cavalli invisibili

Dopo il rilascio della versione americana di Red Dead Redemption era stato scoperto da una serie di utenti un bug che sostanzialmente faceva scomparire alla vista alcuni elementi del gioco, fra cui anche cavalli e personaggi. Il bug dell'"invisibilità" è stato immediatamente preso in carico da Rockstar, che ha già oggi rilasciato una patch che lo corregge, praticamente in contemporanea con l'uscita europea che, lo ricordiamo, è avvenuta in data odierna. Il fix corregge il problema che si verificava, a quanto pare, specificatamente nel comparto multiplayer del gioco ed in aggiunta, a volte, causava delle disconnessioni. Sembrerebbe tutto a posto per noi europei. Corretto il bug di Red Dead Redemption

TI POTREBBE INTERESSARE