Mass Effect: Legendary Pictures acquista i diritti per il film  42

Ci sta...

Il fenomeno del tie-in - ossia la trasposizione di un'opera commerciale di intrattenimento in un'altra di natura differente - a volte funziona non solo da film a videogioco, ma anche per l'esatto opposto. Non è infatti il primo caso, ma nemmeno l'ultimo in fondo, che vede un grande successo nato inizialmente come produzione videoludica divenire a tutti gli effetti una pellicola cinematografica. Questa volta tocca al celebre action/RPG di Bioware Mass Effect, che dopo aver spopolato con il secondo capitolo della saga (e con il terzo capitolo già in cantiere) su Xbox 360 e PC, è quindi pronto a entrare con convinzione nelle sale cinematografiche di tutto il globo. Ad annunciarlo è stata la stessa Electronic Arts, attraverso un comunicato ufficiale: ad acquistare i diritti è stata Legendary Pictures, già co-produttrice di validi progetti come The Dark Knight, 300, Clash of the Titans, The Hangover e Watchmen, la quale lavorerà in partnership con Warner Bros. e la maggior parte dei rappresentanti di Bioware. Non ci resta che attenderne i primi frutti.