FIFA 11Niente Online Manager in FIFA 10, annunciato il Personality+ 

Un sistema che ridefinirà l'autenticità nei titoli di calcio

Una notizia interessante ed una meno buona arrivano questa mattina in relazione a FIFA 11, atteso nuovo capitolo della celebre serie di simulazione calcistica. Il suo produttore, David rutter, ha rivelato che la versione di quest'anno del gioco non avrà una modalità di online manager, sostenendo però che EA potrebbe avere pianificazioni per il suo inserimento nei titoli successivi, su pianificazioni a lungo termine. Il motivo principale sembra essere incertezza sulla sua funzionalità affermando fra le altre cose di aver visto un vasto numero di modi per farlo che poi hanno fallito. "Fino a quando non sarò assolutamente convinto che si tratti di un modo per dare delle meccaniche convincenti e funzionali alla massa della user-base di giocatori del Manager Mode sarò molto riluttante ad uscire sul mercato con qualcosa che non mi convince al 100%, perchè credo che sia qualcosa che puoi fare solo una volta".
La prudenza, quando si parla di qualità del prodotto, è certamente fondamentale anche se qualcuno potrebbe restare deluso nelle proprie aspettative. Per risollevare i morali arriva però una notizia davvero interessante per il gioco: un comunicato stampa ufficiale su FIFA 11 mandato da EA fa infatti affermazioni entusiastiche relative ad un sistema chiamato Personality+ che sarà inserito nel gioco e che si prevede possa "ridefinire" l'autenticità dei giochi di calcio. Il sistema "vede le abilità individuali riflesse nel gioco, abilitando chiare differenziazioni per ogni giocatore". Si tratta sostanzialmente di un sistema in grado di distinguere un giocatore da un altro utilizzando un database che valuta ed assegna una graduatoria ad ogni skill-set del giocatore su 36 attribuit e 57 tratti.
Altra feature presente nel gioco sarà quella di Pro Passing grazie al quale l'accuratezza dei passaggi sarà determinata dall'abilità nell'uso del pad da parte del giocatore, sommata alla skill, alla situazione ed all'urgenza sul campo, il tutto volto ovviamente a rendere un sistema di passaggio piuttosto profondo. Lo attendiamo per il prossimo autunno. Niente Online Manager in FIFA 10, annunciato il Personality+

TI POTREBBE INTERESSARE