MGS: Rising supporterà Move  56

Anche se non principalmente...

Il producer di Metal Gear Solid: Rising, Shigenobu Matsuyama, ha dichiarato che l'action/stealth di Konami supporterà PlayStation Move, la periferica a sensori destinata a PlayStation 3. Durante un'intervista riportata da VG247, infatti, Matsuyama ha chiarito in primis questo aspetto, sottolineando però che i controlli saranno basati fondamentalmente su comandi classici con il pad, e che tale supporto sarà quindi esclusivo di particolari dinamiche. Attendiamo di sapere se anche Kinect di Xbox 360 sarà in grado di fornire le medesime possibilità.