KinectIl capo di FIFA non è convinto di Move e Kinect 

Meglio il 3D

David Rutter, responsabile dello sviluppo della serie FIFA, ha affermato di non essere rimasto troppo convinto dei nuovi sistemi di controllo presentati all'E3 2010 da Sony e Microsoft.

In ogni caso, sia Move che Kinect non verranno inseriti presto all'interno di FIFA, come lascia intendere Rutter: "non mi ispira tanto il fatto di stare in piedi e far finta di calciare una palla", ha affermato, "ci sono cose interessanti - ad esempio la simulazione di un portiere funzionerebbe molto bene - ma ovviamente stiamo parlando di cose diverse" da quello che è il gioco in questione.

Più convincente l'applicazione del 3D, ma anche in questo caso non la vedremo per quanto riguarda FIFA 11, probabilmente a partire dal capitolo successivo: "l'abbiamo visto funzionare ed è molto bello", ha detto Rutter dell'effetto 3D, "ma in FIFA ci sono troppi elementi da considerare, troppe angolature diverse della telecamera che non ci rendono facile l'utilizzo del 3D adesso ma certamente lo prenderemo in considerazione". FIFA 11, nel frattempo, è atteso per ottobre.
Il capo di FIFA non è convinto di Move e Kinect

TI POTREBBE INTERESSARE