Periferiche WiiNintendo resta impegnata sul DS; Iwata parla dell'online 

Non si tradiscono gli utenti attuali

Nintendo ha confermato che l'azienda resterà assolutamente impegnata nel supporto agli attuali modelli di DS, nonostante l'annuncio della nuova portatile 3D avvenuto durante l'E3 2010. Verranno quindi fatti nuovi titoli per i "vecchi" DS, che sono per altro già in fase di sviluppo e progettazione, nonostante la piena retrocompatibilità del 3DS. La lineup di quest'anno fiscale comprende in effetti titoli quali Dragon Quest IX, Professor Layton and the Unwound Future, Golden Sun, Pokemon Ranger e Mario vs. Donkey Kong.
Satoru Iwata invece parla dell'online delle proprie console, affermando di non essere soddisfatto degli sforzi fatti finora. "Ho sentito gente commentare di come l'online di Nintendo sia indietro rispetto agli altri, e carente in alcuni modi. Posso dire di non essere attualmente soddisfatto degli sforzi fatti finora per l'online e stiamo lavorando in molti modi per migliorarlo." Iwata continua poi spiegando, in ogni caso, di non ritenere che le funzionalità online siano scontate per ogni singolo prodotto e chiaramente sottolineando gli ottimi risultati di Nintendo per quanto riguarda la realizzazione di prodotti offline. In ogni caso resta fermo l'obiettivo di continuare a studiare quali possano essere le migliori soluzioni per l'online di ogni singolo prodotto lavorando quindi su base individuale. Chiude rispondendo ad una domanda sull'assenza dell'online in New super Mario Bros. Wii: si è trattata di una decisione presa esclusivamente da Miyamoto considerando i limiti presenti in termini di elementi di sviluppo, tempo, manodopera e risorse.

TI POTREBBE INTERESSARE