Bungie aveva pensato ad "Halo 4" prima di scegliere "Reach"  96

Poteva essere il ritorno di Master Chief

Brian Jarrard di Bungie ha confidato a MTV che il team di sviluppo aveva pensato alla creazione di un vero e proprio Halo 4, prima di deviare sulla particolare soluzione rappresentata da Halo: Reach.

Prima dell'idea definitiva, ha affermato Jarrard, erano state prese in considerazione diverse situazioni, tra cui un vero e proprio Halo 4. In questo, avremmo assistito al risveglio di Master Chief dal sonno criogenico e da lì sarebbe partita una nuova storia, su cui Bungie aveva iniziato a lavorare, prima di scartare l'idea.

Il fantomatico Halo 4 non è mai uscito dunque dalla fase di pre-produzione, perché a quanto pare per il team "non risultava abbastanza stimolante il fatto di ripartire esattamente da dove avevano interrotto la storia", preferendo dedicarsi ad un prequel del primo capitolo. A questo punto, di domandiamo se e quando Master Chief verrà risvegliato dal suo sonno spaziale.