Periferiche iPhoneiPhone 4: il punto della situazione 

Sembravano rose, ma il fiore...

Pareva un successo assolutamente scontato, e in realtà in gran parte è stato così. La presentazione in grande stile realizzata da Apple per iPhone 4, l'ultimo della serie di dispositivi telefonici della casa di Cupertino, ha infatti determinato il quasi "tutto esaurito" praticamente in ogni nazione in cui è apparso sul mercato. Eppure, peraltro parecchio a sorpresa, non sono mancate le polemiche a seguito del lancio di uno dei fenomeni di costume più ricchi di appeal degli ultimi anni. Senza dubbio ciò che ha fatto maggiormente discutere è stato il presunto problema relativo alla ricezione dell'apparecchio: infatti, alcuni acquirenti avrebbero manifestato perdite di segnale utilizzando un'impugnatura mancina, in particolare in appoggio alla parte in basso a sinistra del versante laterale del telefono dove è situata per la prima volta l'antenna. Per la precisione pare che non tutti gli iPhone 4 presentino con evidenza questa inadeguatezza (come dimostra anche un sondaggio del portale Macrumors), ma allo stesso modo è dovuto intervenire Steve Jobs in persona (dichiarazione non ufficiale in ogni caso), il quale ha specificato che in breve tempo questo inconveniente - già risolvibile con qualche accorgimento come una sottile custodia o un'attenzione specifica nell'utilizzo - verrà definitivamente estirpato. Tuttavia non solo note negative ruotano intorno al gioiellino Apple. Per lo più le caratteristiche testate insieme al nuovo sistema operativo iOS 4 hanno colpito subito nel segno, e su tutte quella che più ha esaltato i fortunati freschi possessori del telefono è stata la foto/video-camera (fino a 720p con 30 frame per secondo per il versante video). La registrazione delle sequenze e gli scatti delle fotografie distribuite da utenti e blog più o meno ufficiali non lascia al momento alcun dubbio: la qualità si dimostra elevatissima. In definitiva, non ci resta che aspettare l'arrivo dell'apparecchio in Italia, il quale salvo ritardi dell'ultimo minuto è datato per la fine di luglio.
iPhone 4: il punto della situazione

TI POTREBBE INTERESSARE