Impatto trascurabile di Kinect su Xbox 360, dice un'indagine  43

Chi vivrà, vedrà...

Intorno a Kinect, in seguito alla presentazione ufficiale dedicata alla periferica da Microsoft durante l'E3 2010, si sono scatenati diversi dibattiti, in particolare in merito al possibile prezzo di mercato e alle tipologie di titoli in sviluppo. Ma alla fine, nessuno è stato finora in grado di poter prevedere quale potrà essere il futuro di Kinect una volta a contatto con il pubblico. Oggi vi riportiamo invece un'indagine che prova a individuare come potrebbe essere il riscontro di Kinect soprattutto in ottica di benessere della console di riferimento. Secondo infatti l'agenzia DFC Intelligence, Kinect si instaurerà in un momento del ciclo vitale di Xbox 360 quasi prossimo alla fase calante, quando poi Microsoft dovrebbe gradualmente pensare a inserire un nuovo home-hardware. È raro che periferiche esterne abbiamo stravolto con sostanza i cicli vitali delle relative console per cui sono uscite, e DFC Intelligence ritiene quindi che Kinect "possa avere con ogni probabilità un impatto trascurabile sulle vendite di Xbox 360", sebbene la stessa casa di Redmond si aspetti tutt'altro scenario dall'arrivo di Kinect. Rimane il fatto che si tratta solamente di indagini e previsioni, nessuna verità.