Epic è ancora concentrata su PC  18

Non pensano solo alle console

Mark Rein risponde a tutti quelli che hanno visto in questi anni una deriva di Epic verso le console, affermando che la compagnia è ancora ben focalizzata sullo sviluppo per PC.

E' vero che uno dei maggiori IP attuali, ovvero Gears of War, è strettamente legato a Microsoft e alla sua console, ma non si tratta di una scelta d'intenti da parte di Epic, che ha ancora ben presente il panorama PC. In particolare, il lavoro svolto sull'Unreal Development Kit con aggiornamenti rilasciati di mese in mese dimostra come lo sviluppo sia concentrato essenzialmente su PC, con aggiunta di caratteristiche che tendono a sfruttare maggiormente le possibilità dei computer rispetto alle console.

"Non vorrei che le persone fraintendessero le nostre intenzioni o i nostri interessi, perché ci troviamo ancora pienamente immersi nel business dei giochi per PC", ha detto Rein a RockPaperShotgun, "non confondete Gears of War con tutto il resto dei nostri progetti", si è raccomandato, "c'è una tendenza a pensarci lanciati su una cosa sola perché in effetti preferiamo fare poche cose veramente bene piuttosto che tante in maniera non perfetta", tuttavia i prossimi giochi dimostreranno la cura di Epic nei confronti del PC, a partire da Bulletstorm (che è multipiattaforma, ricordiamo).