343 Industries pone le basi per un nuovo progetto su Halo  96

Qualcosa di grosso

A quanto pare, 343 Industries sta pensando ad un nuovo progetto riguardante Halo, per il dopo-Bungie.

Si parte ovviamente dall'inizio, con il reclutamento di varie figure in grado di metter su un team dedicato: un mission designer, un senior 3D artist, un senior character artist, un senior concept artist e un senior producer. Non ci sono dettagli sulla faccenda, per il momento: "343 Industries sta forgiando il futuro di Halo", si legge sul sito della divisione Microsoft, "espandendo e costruendo sulla base del più importante e acclamato franchise nella storia dei videogiochi".

Al di là dell'enfasi, emergono pochi dettagli: "aspettate e vedrete, 343 sta per rivoluzionare il gioco e l'intrattenimento mettendo insieme i migliori talenti dell'industria in una stanza per vedere cosa possa venire fuori. Sarete chiamati a far parte di qualcosa di meraviglioso". Se vi sentite in grado, potete rispondere all'appello. 343 Industries è una divisione videoludica di Microsoft capitanata dall'ex-bungie Frank O'Connor, che recentemente ha acquisito una nuova linea di sviluppatori d'alto profilo tra cui l'ex-capo di Kojima Productions Ryan Payton.