Il creatore di Sonic non vuole più lavorarci  0

Neh ha abbastanza del suo porcospino blu

Yuji Naka, creatore di Sonic, ha dichiarato di non aver alcuna intenzione di tornare mai a lavorare sul proprio "figlio" digitale, ma di voler andare avanti con nuovi progetti, anche se mai avesse l'opportunità di riprendere in mano il suo IP di origine. Naka dichiara anche che sarebbe felice di lavorare ad un sequel di Let's Tap, nonostante le scarse vendite che ha saputo raccogliere il primo titolo. Il che tuttavia lo mette nella posizione di non sapere in che modo giustificare un sequel. "Uno dei problemi di Let's Tap è il fatto che non sia digitale, che non si possa premere un bottone e vedere il gioco reagire. Sono davvero contento della tecnologia che abbiamo creato. Rileva tocchi leggeri, li legge e li mette nel gioco". Aspettiamo di scoprire quale sarà il suo prossimo progetto, se non si tratta nè di Sonic nè di Let's Tap.